mercoledì 22 febbraio 2012

I film della mia vita #19

Oggi vi parlerò di due film che penso di aver visto infinite volte, perchè sono davvero divertenti..anche se non ho mai deciso quale dei due preferisco.
Di quali film parlo? Di questo:
Titolo: Mamma ho perso l'aereo. Titolo originale: Home alone. Anno:1990. Regia:Chris Culumbus.

Chicago (Illinois). La famiglia McCallister si sta preparando per una vacanza a Parigi e la casa è piena di parenti. La mattina della partenza la sveglia non suona a causa di un black out avvenuto nella notte e nella fretta di partire per non perdere l'aereo Kevin (Macauly Culkin), il più piccolo della famiglia, viene dimenticato a casa. Lui approfitta della casa libera, convinto che il suo desiderio espresso la sera prima si sia avverato. Dovrà vedersela però con due maldestri ladri, Harry (Joe Pesci) e Marvin (Daniel Stern), chiamati i "ladri dei rubinetti", che tenteranno di svaligiare casa McCallister. Sull'aereo la mamma Kate (Catherine O'Hara- "Beetlejuice") si ricorda improvvisamente di aver dimenticato Kevin a casa e organizza il viaggio di ritorno. Per difendere casa sua dai due ladri, Kevin sparge per la casa una lunga serie di trappole (maniglie roventi alle porte, lanciafiamme che si azionano all'apertura delle porte, un chiodo nella scala del seminterrato, macchinine e palline dell'albero di Natale sparse in casa, barattoli di vernice gettati giù dalle scale, la terantola di suo fratello). Kevin però comincia a sentire la mancanza della famiglia, di cui capisce il valore parlando con il vecchio Marley (Robert Blossom), un signore anziano solo che viene spesso preso di mira dai ragazzi del quartiere i quali raccontano storie agghiaccianti su di lui. Il film finisce con il ritorno a casa della famiglia:
Nota di Peggy Lyu: Se avete visto il film, vi ricorderete magari del cugino Fuller...beh, nella realtà Fuller è Kieran Cilkin, fratello di Macauly.




                                          Fuller
E gli immancabili spezzoni del film:

E ora parliamo di questo:

Titolo:Mamma ho riperso l'aereo-Mi sono smarrito a New York. Titolo originale:Home alone 2:lost in New York. Anno:1992. Regia:Chris Culumbus.

Un anno dopo le disavventure della vacanza a Parigi, la famiglia McCallister decide di passare le vacanze a Miami, e questa volta Kevin non viene dimenticato a casa. Ma a causa della confusione all'aereoporto, dove tutta la famiglia corre per non perdere l'aereo, Kevin rimane indietro e segue un uomo con il cappotto uguale a quello del padre, salendo sull'aereo sbagliato.  All'aereoporto di Miami, al momento di recuperare i bagagli, i genitori si rendono conto di aver perso per la seconda volta Kevin. Mentre contattano la polizia per trovarlo, Kevin è giunto ormai a New York, e con la carta di credito del padre che è rimasta nel suo zaino prenota una stanza al Plaza Hotel,a nome del padre, dove, controllato dal concierge Hector (Tim Curry), si abbuffa di gelato, film violenti e viaggi in limousine alla volta del grande negozio di giocattoli Duncan, a cui lascia una offerta per l'ospedale dei bambini poveri. Fuori dal negozio incontra i due ladri Marvin e Harry (ve li ricordate dal film precedente), i quali decidono di vendicarsi. All'hotel però Hector ha scoperto che il padre di Kevin non è mai stato li e con i ladri alle calcagna, Kevin è costretto a rifugiarsi prima al Central Park con l'aiuta della "signora dei piccioni" (come la chiamavo io da piccola), una gentile senzatetto,poi nella casa in ristrutturazione dello zio Bob nell'Upper West Side, dove però attira i due ladri.Kevin ha appreso che il duo vuole rubare gli incassi del negozio Duncan destinati ai bambini malati: la battaglia all'interno della casa si rinnova a New York e Kevin riesce ancora ad avere il sopravvento, continuando l'inseguimento a Central Park, dove, sempre con l'aiuto della "signora dei piccioni", Harry e Mervin vengono arrestati.Nel frattempo la famiglia McCallister, giunta a New York e stabilitasi al Plaza Hotel, è sulle tracce di Kevin: finalmente la madre di Kevin ritrova il figlio davanti all'albero di Natale del Rockfeller Center.




Ed anche per questo film, un paio di spezzoni:
Voi li avete visti? Vi piacciono? Secondo me sono un must!

3 commenti:

MammaTogata ha detto...

Ciao bella! sì, li ho visti un milione di volte e li rivedo sempre con molto piacere!
Mi sa che la prossima volta che li trasmettono li faccio vedere anche alla mia bambina.

Peggy Lyu ha detto...

spero li ritrasmettano presto perchè ho proprio voglia di rivederli entrambi..

suz_stars ha detto...

io il promo l'ho adorato!l'avrò visto un milione di volte!invece il secondo non mi fa impazzire.mi sa come di film fatto al solo scopo di sfruttare il successo del primo,e io odio x principio film del genere,anche xkè spesso non sono all'altezza del primo.ci sono delle eccezioni naturalmente:ghostbuster!!