giovedì 22 dicembre 2011

Gente che si incontra nei bar...

Andando a bere il caffè, mi capita spesso di osservare le gente che mi circonda...e ho riscontrato che esistono categorie ben definite di persone che frequentano i caffè...Facciamo una piccola lista:


I GRANDI LIMONATORI: Coppia formata da persone di svariata età, per di più etero...Con tutti i tavoli che hanno a disposizione, si siedono proprio a quello di fronte a quello dove siete seduti voi e cominciano a guardarsi con occhi da cerbiatti...si prendono per mano incrociando le dita, avvicinano i nasi come Lilly e il Vagabondo e....VIA CON IL FRULLATORE!
Emettono suoni che non credi possano esistere e ogni tanto danno anche una sbirciatina nella tua direzione, per vedere come reagisci:se ti vede infastidita vinci 10 punti, se sei commossa 50, se vedono che sei indifferente ti spediscono in prigione senza passare dal VIA e salti un giro. Devono far sapere al mondo intero quanto si amano, anche se poi non si scambiano nemmeno una parola per tutta l'ora e un quarto che passano li.

IL GUARDONE: Solitamente seduto in un posto strategico del locale,dal quale ha una completa visuale di ciò che succede in ogni angolo della sala (e se gli va bene pure di quella accanto), osserva con attenzione tutto e tutti. Alle volte il suo sguardo inquisitorio si fissa su qualcuno in particolare (ovviamente su di te!) e non lo molla più. Se è gentile finge di leggere il giornale o di giocare con il telefonino, per non metterti più di tanto a disagio e passare inosservato, altre volte è così sfacciato da farlo apertamente, tanto non gli dirai mai niente. Spesso si dimentica addirittura del bicchiere cha ha davanti, e si ritrova la birra ormai calda. Ovviamente la beve a collo, ne ordina un'altra e ricomincia daccapo.

LA MUMMIA: Di solito è una mummia di sesso maschile e non necessariamente vecchia, è solo....una mummia. Ce ne sono di due tipi:quello che ha il giornale in mano, ma dopo mezz'ora non ha ancora girato pagina...e quello che non ce l'ha e sta semplicemente li a contemplare il vuoto, che dopo un pò ti chiedi se sia ancora vivo, oppure controlli se nel frattempo gli son cresciute le radici..

MR.GRASS: Colui la cui filosofia è:"L'erba del vicino è sempre la più verde".
Al momento di ordinare aspetta che lo facciano prima gli altri e poi esordisce con un "Mmmh, buono!Lo prendo anch'io!". O ancora peggio, scrutano con attenzione quello che c'è sugli altri tavoli e poi scelgono. Ma il Mr.Grass per eccellenza è colui che dopo aver ordinato, sente la tua ordinazione e cambia la sua prendendo quello che hai preso tu, magari dopo che gli è già stato portato il suo complicatissimo capoinbdecacorretteconcacaoinpolvere. E al cameriere,giustamente, girano...

Alla prossima puntata!

4 commenti:

MammaTogata ha detto...

Ciao cara
Molto simpatica questa lista!
Mi sa che per un bel po' di tempo ho fatto parte dei Limonatori. Alcuni amici chiamavano me e mio marito (che all'epoca era il mio fidanzato) "I Limoni" ^_^
Passavamo le serate a limonare e a guardarci con gli occhi a cuoricino.
Diciamo che non eravamo molto di compagnia ;)

Peggy Lyu ha detto...

Ahaha i "limoni"!
eh, è che quando c'è l'amore....chi li ferma due innamorati? =)

suz_stars ha detto...

io e il mio fidanzato agli inizi semplicemente facevamo i desaparecidos:ci chiudevamo in casa x giorni e giorni! :P

economistapercaso ha detto...

ma è una fenomenologia del bar!!! li frequento troppo poco... ;-)