lunedì 4 giugno 2012

Cartoni animati #21

Buon inizio settimana...Questa settimana Maritino è a casa ed io son veramene contenta perchè così riusciremo a passare più tempo insieme...La settimana scorsa aveva il turno di notte e tra le ore passate al lavoro e quelle passate a cercare di riposare ci siamo visti davvero poco...Ma da oggi recuperiamo!
Parliamo quindi di:
Titolo: Oliver & Company. Titolo originale: Oliver & Company. Anno: 1988. Regia: George Scribner. Casa di produzione: Walt Disney Feature Animation. Musica: J.A.C. Redford.

Un giorno a Manatthan in uno scatolone vengono messi dei gattini in adozione. Ma giunta la sera il piccolo gattino rosso Oliver non è ancora stato adottato ed inizia a vagare per la città. Incontra quindi Dodger, un randagio che lo spinge a rubare. Rubano delle salsiccie ma poi Dodger gli prende tutto e fugge, seguito però da Oliver che non vuole più farsi fregare. Finisce così nel bel mezzo di una banda di cani appena entra nel magazzino rifugio di Dodger. Oliver alla fine viene accettato come parte della banda, della quale fanno parte Tito, un chiuaua ballerino e con l'accento messicano, Einstein, un grande alano, Rita, un levriero afgano di razza, e Francis, un bulldog scenografo.Arriva quindi Fagin, un uomo povero che vuole vedere cosa sono riusciti ad arruffare i suoi cani ed accetta subito Oliver. Purtroppo i cani non hanno rubato niente di valore e Fagin si dispera in quanto deve una grossa somma a Sykes, uno strozzino molto pericoloso, che ha sempre cons e due feroci dobermann: Roscoe e Desoto. Sykes da a Faginun ultimanum: ha tre gironi per restituire il denaro o "si farà male".
Oliver il giorno dopo, credendo ingenuamente che i cani facciano affari con l'alta finanza, va con Fagin alla ricerca di oggetti di valore per ripagare il debito. Durante il furto di una limousine andato male, Oliver cade tra le braccia della bambina Jenny, che lo porterà a casa con se. I cani escogitano un piano per riportare indietro Oliver, il quale però si sta affezionado a Jenny. I cani riescono a introdursi in casa di Jenny, dove conoscono Georgette, una barboncina di razza, la quale, gelosa di Oliver perchè le ruba le attenzioni aiuta i cani nel loro intento.  Arrivati al magazzino Oliver spiega loro di essersi affezzionato a Jenny e che lei sta male senza di lui e non vuole deluderla, ma i cani non gli credono e lo cacciano. Oliver viene trovato da Fagin che quando vede il suo nuovo collare intuisce che ora abita da gente ricca ed escogita un piano per recuperare i soldi che gli servono.  Si farà pagare il riscatto per il rapimento del gatto! Ovviamente essendo Jenny sola in casa è lei a leggere la lettera ed a recarsi all'appuntamento con Georgette ed il suo piccolo salvadanaio. Quando Fagis vede che all'appuntamento si presenta la bambina si finge un passante e le restituisce Oliver. Ma Sykes vede tutto e rapisce Jenny per farsi pagare il riscatto dai genitori.Fagin ed i cani corrono a salvarla, e i dobermanne  Sykes muoiono nello scontro.  Jenny viene riportata a casa, ed il giorno dopo festeggia il compleanno con Fagin ed i cani, quando arriva la telefonata che annuncia il ritorno dei genitori, e Fagin ed i cani sono quindi costretti a separarsi dagli amici.
Il cartone è carino devo dire, solo che la fine mi lascia un pò...così... Fagin ed i cani tornano in strada..io avrei optato per una nuova sistemazione grazie all'aiuto dei facoltosi genitori di Jenny....




Video:

1 commento:

❝♬La Creatività di Anna ♪ Anna♮s Creative Style♬®❞ ha detto...

che amore il micino peloso...a pelo gonfio sembra un riccio...^_^