mercoledì 18 giugno 2014

Il mio orto

Ebbene sì, ci ho riprovato. E questa volta ho avuto successo! Vi ricordate il mio esperimento del 2012?
Così oggi vorrei presentarvi il mio "orto".
In ordine: timo, coriandolo e basilico. Timo e basilico come potete vedere sono venuti benissimo, profumano un sacco e pure il sapore è davvero buono. Il coriandolo ha davvero stentato, si è seccato ed alla fine è cresciuto ma solo metà di quello che era realmente fiorito.


Timo. Ottimo nei risotti.

Coriandolo. Non l'ho ancora usato lo ammetto.

Basilico. Ottimo nella salsa di pomodoro.


Erba cipollina e dettaglio del fiore. Questa la uso tantissimo.

Rosmarino che mi ha dato il papà di un mio amico direttamente dal suo orto. Appena mette le radici lo pianterò in un bel vaso  assieme alla salvia, ma non quella che vedete accanto al rosmarino. Ma a questa:
Dal giardino della Susan, ha già le radici ma aspetto che crescano ancora un pò. e magari che faccia le radici il rosmarino così li pianto insieme.

Non è bello tutto questo verde? E' bello la mattina quando preparo la colazione bagnare le mie piantine ed annusarne il profumo. Da una marcia in più alla giornata. E mi rende orgogliosa perchè sono riuscita a non ammazzare tutte le piante! ah ah ah







4 commenti:

Robin :D ha detto...

Ciao, io ho il pollice nero perciò le nostre piantine aromatiche le segue il Capitano. Però è vero che è molto bello cucinare e dover solo uscire sul balcone per prendere un ingrediente :-)

Ps sai che ci avevano detto di non mettere mai salvia e rosmarini vicini perché "litigano" e uno dei due soccombe? Sarà vero?

Peggy Lyu ha detto...

Non lo so sinceramente...mi informerò. Non vorrei uccidere salvia e rosmarino :)

raffaella ha detto...

Oltre a non avete spazio, non ho il pollice verde. Ci provo ma sono un disastro!
Raffaella

Susan Moretto ha detto...

toh,la mia salvia ;)
ma non piantarla con il rosmarino: sono entrambe piante che crescono,soffrirebbero assieme.
(e qui finiscono i miei consigli:pollice nerissimo!)